Dal 1 marzo 2014 torna visitabile la Porta del Cielo del Duomo di Siena


Warning: Division by zero in /web/htdocs/www.frammentiditoscana.it/home/wp-content/plugins/nextgen-scrollgallery/nggScrollGallery.php on line 296

Warning: Division by zero in /web/htdocs/www.frammentiditoscana.it/home/wp-content/plugins/nextgen-scrollgallery/nggScrollGallery.php on line 296

Dal 1 marzo 2014 al 6 gennaio 2015 sarà nuovamente possibile ammirare il ‘cielo’ del Duomo di Siena, una serie di locali mai aperti al pubblico fino allo scorso anno, quando sono stati resi visitabili al pubblico registrando un continuo tutto esaurito. Dopo aver salito delle scale a chiocciola nascoste alla vista dei visitatori, si arriva sopra le volte stellate della Cattedrale da dove inizia un percorso emozionante, attraverso il quale si può camminare ‘sopra’ il sacro tempio e ammirare suggestive viste panoramiche ‘dentro’ e ‘fuori’ il Duomo. 

L’anno scorso la straordinaria apertura dei locali del Cielo del Duomo ha rappresentato uno degli eventi di maggior spicco dell’offerta artistica della città del Palio, richiamando tantissimi visitatori. Se non avete fatto in tempo a organizzare la vostra visita, abbiamo una buona notizia: dal 1 marzo questi locali segreti saranno nuovamente aperti al pubblico (prenotate la vostra visita telefonando allo 0577 286300 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 17).
Noi ci siamo stati e non possiamo che raccomandarla.

L’accesso al Cielo del Duomo è consentito solo con visita guidata: il nostro gruppo era composto da circa 12 persone. La guida, molto competente ed esperta,  prima ci ha illustrato alcune tarsie del pavimento del Duomo e le opere d’arte più significative contenute in questo vero e proprio scrigno di tesori ( dal pulpito di Nicola Pisano alle sculture di Michelangelo, dai cartoni preparatori degli affreschi della Libreria Piccolomini realizzati da Raffaello, agli affreschi stessi del Pinturicchio, dal Giovanni Battista di Donatello, alla cappella del voto del Bernini) e poi ci ha fatti salire al Cielo, ossia nel sottotetto del Duomo che è stato recentemente restaurato e da cui si godono viste sensazionali sia sulla città che sulla Cattedrale.

Credo però che ogni parola sia inadatta a descrivere questo spettacolo: vi lascio alle foto di Marco, consigliandovi davvero caldamente di vivere la visita in prima persona.

NextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnail
Cielo del Duomo di Siena
Cielo del Duomo di Siena
Cielo del Duomo di Siena
Cielo del Duomo di Siena
Cielo del Duomo di Siena
Cielo del Duomo di Siena
Cielo del Duomo di Siena
Cielo del Duomo di Siena
Cielo del Duomo di Siena
Cielo del Duomo di Siena
Cielo del Duomo di Siena
Cielo del Duomo di Siena
Cielo del Duomo di Siena
Cielo del Duomo di Siena
Cielo del Duomo di Siena
Cielo del Duomo di Siena
Cielo del Duomo di Siena
Cielo del Duomo di Siena
Cielo del Duomo di Siena
Cielo del Duomo di Siena
Cielo del Duomo di Siena
Cielo del Duomo di Siena
Cielo del Duomo di Siena
img_0882

 

Print Friendly, PDF & Email
Booking.com